In genere, vediamo molti processi in esecuzione nel Task Manager quando lo avviamo per terminare un’attività o disabilitare le applicazioni. A volte vediamo che ci sono alcuni programmi che fanno uso delle risorse di sistema di cui non abbiamo idea. Alcuni di essi potrebbero essere processi Windows validi o anche programmi dannosi in esecuzione in background all’insaputa dell’utente. Molti utenti hanno segnalato di aver visto un processo con il nome AggregatorHost.exe in esecuzione sul proprio PC quando aprono il Task Manager. Qui discuteremo cos’è questo processo AggregatorHost.exe e se è sicuro o pericoloso.

Cos’è Aggregatorhost? a partire dal Windows11

Che cos’è AggregatorHost.exe?

Gli utenti hanno segnalato di aver visto questo processo nel Task Manager nell’anteprima di Windows Insider e nelle build beta dallo scorso autunno. Quindi possiamo supporre che si tratti di un processo di Windows in esecuzione in background. Questo processo non ha informazioni sul suo editore quando controlli le sue proprietà. Inoltre, non ha eseguito alcuna attività non necessaria e continua a funzionare in background come gli altri programmi.

AggregatorHost.exe è sicuro o dannoso?

Se troviamo la posizione del processo, sapremo se è dannoso o meno. Normalmente tutti i programmi vengono eseguiti dalla cartella Windows System32.

1. Premere Ctrl + Shift + Esc per aprire il Task Manager.

2. Right-click sul AggregatorHost.exe elaborare e scegliere Open File Location.

3. Ti porta al C:WindowsSystem32. Dal momento che ti sta portando al System32 significa che è un processo sicuro.

Posizione del file di Aggregator Host System32 Min

Guardando le proprietà del file è possibile ottenere alcune informazioni a riguardo. Se non ci sono molti dati sul processo, ricontrolla la posizione del processo nel Task Manager.

1. Apri Task Manager.

2. Right-click sul AggregatorHost.exe procedi di nuovo e scegli Properties.

Proprietà processo host aggregatore Min

3. Nella General, vedrai il percorso del file che è lo stesso di sopra.

Proprietà host aggregatore Posizione generale Min

4. Se vai al Details, vedrai che la descrizione del file non è completa.

Dettagli proprietà host aggregatore Vuoto Min

Alcuni utenti hanno segnalato che questo processo potrebbe essere correlato a Windows Defender. Hanno scoperto che nel caso in cui utilizzi un antivirus di terze parti non hai bisogno di defender in esecuzione in background che rallenta il tuo PC Windows 11.

Prova questi passaggi per interrompere l’esecuzione di questo processo:

1. Premere Windows + R aprire Run.

2. Tipo ms-settings:windowsdefender aprire Windows Security.

Esegui Impostazioni Ms Defender Min

3. Fare clic su Virus & Threat Protection.

Privacy di Windows Seleziona Protezione Minacce da Virus Min

4. Scorri verso il basso e individua Microsoft Defender Antivirus Options e turn on l’interruttore associato a Periodic Scanning.

Protezione dalle minacce antivirus Scansione periodica di Windows Defender al minimo

5. Ora vedrai Virus & threat protection settings quando aggiorni questa pagina. Clicca su Manage settings.

Protezione dalle minacce virus Gestisci impostazioni Min

6. Turn off l’interruttore associato alle altre opzioni come real-time protection, cloud-delivered protection, tamper protection, etc.

Disattiva Attiva/Disattiva protezione cloud in tempo reale Min

7. Dopo aver disattivato le opzioni di cui sopra, toggle off l’opzione Periodic Scanning.

Disattiva scansione periodica Min

8. Ora controlla il tuo Task Manager. Vedrai che i processi AggregatorHost e Antimalware Service Eseguibile non sono più in esecuzione migliorando le prestazioni del tuo sistema.

Consolidando i report di diversi utenti possiamo dire che non sono state segnalate attività dannose da questo particolare processo. Conoscendo la posizione del AggregatorHost processo possiamo concludere che si tratta di un file Microsoft relativo a Windows Defender. Quindi è un file sicuro e non devi preoccupartene. Tuttavia, nel caso in cui vedi che il file si trova in un percorso diverso da quello menzionato, esegui una scansione malware per assicurarti che non sia un file dannoso.

Questo è tutto!